تازہ ترین خبر
مرکزی صفحہ / incontri-country funziona / La penisola di ‘Coda destriero’ e caratterizzata da scogliere coperte da segno mediterranea e insenature sabbiose

La penisola di ‘Coda destriero’ e caratterizzata da scogliere coperte da segno mediterranea e insenature sabbiose

La penisola di ‘Coda destriero’ e caratterizzata da scogliere coperte da segno mediterranea e insenature sabbiose

La correttezza della sua litorale capo da popolarita al promontorio. Nel ‘capo’ si distendono addirittura Salina Bamba, per mezzo di alle spalle lo acquitrino di Salina abbondanza, la deliziosa ansa Suaraccia, detta ed ‘Le Farfalle’, e, sul verso sud, Baia Salinedda, il cui paesaggio e ornato dall’isola Ruia. Il limite mezzogiorno di Lu Impostu e Puntaldia, pezzo di sabbia con mezzo al riva turchese, meta di appassionati di immersioni e golfisti. Un paese incantato ed esclusivo affinche segna l’estremita boreale de La cintura, spiaggia-simbolo di San Teodoro: un arcata esteso cinque chilometri di dune di rena perspicace e sfavillante, ricoperte da ginepri secolari, giacche degradano dolcemente nel spiaggia luminoso e blu.

L’area marina e ciascuno degli scenari con l’aggiunta di spettacolari del Mediterraneo, all’aperto e interiormente l’acqua: scoprirai il mondo inabissato ringraziamento verso centri diving cosicche ti accompagneranno mediante vari punti di coinvolgimento

Si affaccia dalla brandello del abisso verso Tavolara, contro l’entroterra sulla laguna di San Teodoro, segno di stazionamento dei fenicotteri gruppo e residenza del cavaliere d’Italia.

Colloquio presente ambiente motivo.

Un paese perche non dimenticherai giammai, insieme colori abbaglianti e panorama mozzafiato, un testimonianza indelebile della tua disponibilita e motivo attraverso rinnovarsi di esattamente durante Sardegna

Societa russa investe sul turismo del sessualita entro rilievo di Monsena e sommita Cristo. Eppure i lavori sono abusivi. Scoppia la protesta

ROVIGNO. Una spiaggia “swinger”, nella agglomerato di Santa Eufemia, c’era proprio. Bensi fino a questo momento operava con pace. Senza fanfare. Attualmente, nondimeno, alcuni investitori russi vogliono lanciarla ufficialmente promuovendola riguardo a Internet tra gli amanti degli scambi di coniugi.

La battigia in disputa e un pezzo tra il collina di Monsena e la regione protetta di estremita Cristo se, intanto che la periodo estivo, qualora ne vedono veramente di tutti i colori: dagli scambi di coppie alle orge eterosessuali e omosessuale. Dunque, sulle pagine web “specializzate”, Rovigno viene ormai indicata mezzo empireo swinger e invertito, disponibile giorno e notte, mediante le sdraio per nolo cosicche mediante quel lineamenti di riva vanno da 20 verso 45 euro al celebrazione.

Gli investitori russi hanno meritato e preso in pigione dai proprietari coppia lotti di 5mila metri quadrati se si sta costruendo un beach bar, i cui lavori procedono nondimeno insieme un dato proroga.

Attraverso la direzione di codesto cielo del sesso i russi hanno provato la organizzazione Tanka Linija, collegata circa Internet alla FineLine, specializzata nel ambito del escursionismo lifestyle. Ebbene, mezzo scrive il “Glas Istre”, tutti i lavori indicati sarebbero abusivi. Davanti quella cosicche viene definita devastazione dell’ambiente – appena massima sporgenza Croce e zona protetta – e insorta l’associazione ambientalista Istria acerbo giacche ha aggetto esposto all’amministrazione campanilistico.

L’assessore di Rovigno all’Urbanistica Ivan Begic ha confermato perche i lavori sono abusivi e il sopralluogo, di la giacche dalle guardie comunali, e stato accaduto anche dagli ispettori.

Quelli all’edilizia hanno preteso all’amministrazione borgo il Piano urbanistico a causa di fare le dovute verifiche. La fatto compete addirittura all’ispezione agricola controllo giacche i lotti durante controversia nei libri tavolari sono indicati come terraferma seminativo e parco. «Ma siamo oberati di prodotto, attraverso cui attuale avvenimento puo dedicarsi» afferma un ispettore.

E appena avviene in casi simili allungato tutta la costa croata dell’Adriatico, invece gli ispettori dato che la prendono comoda, gli investitori proseguono mediante i lavori illegali dai quali, di consueto, non si torna mai indietro. Indubbiamente i russi si sono informati circa mezzo funzionano le cose con Croazia.

Comprensibilmente del paradiso attraverso scambisti e consapevole il sindaco Giovanni Sponza: «La metropoli sta facendo compiutamente il realizzabile nell’ambito delle sue prerogative verso attaccare un evidente fatto di abusivismo ciononostante ci vuole e l’energico aiuto dei competenti organi statali, cosicche anzi non si vede».

اپنے بارےمیں حکیم نیاز احمد ڈیال

جواب دیں

آپ کا ای میل ایڈریس شائع نہیں کیا جائے گا۔